Preparazione Tinta e Verniciatura

Nessuna tinta ci è sconosciuta! A conclusione del complesso processo di lavorazione, la verniciatura rappresenta una delle fasi più delicate del lavoro. Questa fase, in particolare, rappresenta il cuore pulsante dell'attività della nostra carrozzeria ed è seguita personalmente da Donato De Gregorio.

In questa fase, innanzitutto, le parti rimesse in forma o sostituite vengono preparate con cura per la successiva fase di verniciatura.

È la parte più importante del nostro lavoro che, se eseguita con efficienza e perfezione, garantirà la durata nel tempo delle parti verniciate e la perfetta resa delle finiture.

Per garantire un risultato perfetto il colore e la finitura dovranno armonizzarsi con le parti non trattate nelle colorazioni originali del veicolo.

Un sistema computerizzato ci permette di attingere ai "database" delle case produttrici di vernici e di prelevare tutte le informazioni indispensabili, al fine di ripetere in loco tutti i colori delle case automobilistiche del mondo.

Siamo quindi in grado di identificare la rispondenza della tipologia di verniciatura da eseguire con quelli che sono gli standard qualitativi definiti dalle diverse case automobilistiche.

A garanzia di un colore identico all'originale, abbiamo in dotazione un box esclusivamente dedicato a miscelare le tinte, un computer con una bilancia di precisione e un sofisticato tintometro per la rilevazione e la composizione del colore originale.

Nel tintometro tutte le tinte vengono mescolate ininterrottamente, per conservare sempre la stessa tonalità.
Una volta effettuata la tinta, la vettura sarà pronta per ritornare al suo stato originale.

Questo, però, potrà avvenire solo dopo il necessario trattamento nell'apposito forno ad alta tecnologia.

Il forno di verniciatura rappresenta il vero fiore all'occhiello della Carrozzeria De Gregorio: ha dimensioni 10x5x h4.5 ed è conforme all'impiego di vernici ad acqua a basso impatto ambientale.

Nella cabina forno viene posizionata la vettura: qui verrà prima mascherata con prodotti di altissima qualità, per evitare di rovinare le parti della vettura intatte e dunque non danneggiate. Dopodichè, personale qualificato e con anni di esperienza, avrà il compito di far tornare la vettura al suo stato iniziale.

Nel forno vengono raggiunte elevate temperature, favorendo l'unione dei vari compenenti utilizzati nel processo di lavorazione.
Il forno è anche dotato di un sofisticato sistema di filtraggio dei fumi di scarico, con due tipologie di filtraggio: la prima trattiene le particelli più grandi, la seconda (a carboni attivi) garantisce un'aria pulita.

I commenti sono chiusi